Diritto internazionale Discuti

suddivisione internazionale

lau-fig13_002-864x400_c

Suddivisione del Diritto internazionale

Suddivisione del diritto internazionale in tre periodi:
– PERIODO DELLE COESISTENZE: il diritto si occupa solo delle regole
della coesistenza fra stati
– PERIODO DI COLLABORAZIONE: si individua uno scopo comune da
perseguire per far giungere gli stessi soggetti all’obiettivo comune
– PERIODO DI COOPERAZIONE: l’aspetto collaborativi non è eventuale o
sporadico, ma è istituzionalizzato e costituito ed ha portato alla nascita di entità
peculiari definite comunità sopranazionali dalla dottrina

La suddivisione delle fasi del diritto internazionale certamente non è avvenuta casualmente e non è stato un processo breve e spontaneo. Vari fattori hanno portato ad una suddivisione in tal senso per essere considerato in fasi. Attorno a questa suddivisione si sono succeduti vari avvenimenti storici che hanno portato ad uno status quo attuale. Molto è stato sicuramente fatto ma molto altro c’è ancora da fare. Le esperienze delle Due guerre mondiali hanno insegnato al mondo occidentale che la guerra fra popoli accomunati dalla stessa cultura crea soltanto caos e disagi. Nella parte orientale del mondo, tuttavia, questo concetto ancora non è perfettamente considerato come principio assoluto. Hanno una cultura radicalmente diversa dall’occidente o addirittura opposta. Infine è necessario ricordare che spesso le guerre mosse nel medioriente vengono mosse dall’Occidente per questioni economiche.