img_trattati
Diritto internazionale Discuti

Trattato internazionale

Trattato internazionale e consolidamento delle consuetudini Dopo il 1648 si è avuta la necessità di scrivere un contenuto delle norme consuetudinarie, di tradurre gli scritti di contenuto di norme che non sono scritte. Gli stati stessi hanno tentato di porre mano a quest’opera, ma si sono ... CONTINUA A LEGGERE

Diritto internazionale Discuti

Diritto internazionale

download2

Diritto internazionale pubblico e privato Il diritto internazionale privato nasce per errore da un giurista dell’800, in quanto il diritto internazionale privato è una parte dell’ordinamento statale, una parte specialistica del diritto privato. E’ dunque una branca dell’ordinamento statale e non dell’ordinamento internazionale. Il diritto internazionale ... CONTINUA A LEGGERE

Teoria costituzionale

painting-adoption-of-va-declaration-of-rights

Teoria costituzionale e costituzionalismo  vedono la propria essenza nascere in Inghilterra, culla dei filosofi che teorizzarono lo stato e la costituzione. Tali concetti e principi saranno poi ripresi negli ideali che porteranno alla rivoluzione del 1789 in Francia. Questa sarà in seguito patria dello stato ... CONTINUA A LEGGERE

Nazione

download-1kjj

Nazione come raggruppamento di soggetti In Francia invece nasce il concetto di nazione, che raggruppa coloro i quali, a prescindere dalla provenienza, s’identificano nei valori rivoluzionari di libertà e di eguaglianza. La nazione è un concetto che crea le basi per l’ordine sociale, attua la situazione da ... CONTINUA A LEGGERE

Monarchia Parlamentare

la-camera-dei-lords-nel-secolo-xvii

Monarchia Parlamentare: l’Inghilterra in quanto patria del costituzionalismo diventa uno stato con un sistema parlamentare-liberale. Il Parlamento della Monarchia inglese, già da molti decenni, era al centro del sistema politico dopo il 1688 con la Glorious Revolution che diede vita al Bill of right del ... CONTINUA A LEGGERE

Parlamento inglese

dscn0597

In Inghilterra il procedimento costituzionale avviene prima.  Le basi si formano precocemente, non si ha una monarchia assoluta come in Francia. E' una nazione avanti sui tempi. Già nel 1215 con la Magna Charta il re Giovanni Senza Terra fu costretto a concedere ai baroni ... CONTINUA A LEGGERE

Amministrazione spagnola

500px-south_america_color-coded_regions

Amministrazione spagnola nel Sudamerica trova le sue radici nella resistenza dei nativi. Essa ritardò la conquista e la colonizzazione delle pianure boliviane. Gli spagnoli fondarono la città di Santa Cruz de la Sierra nel 1561, ma rimase una violenta frontiera tra le forze coloniali. Nel Chaco, ... CONTINUA A LEGGERE

Francia preludio di rivoluzione

re_luigi_xiv

Francia e  preludio di Rivoluzione La Francia è stata la patria per eccellenza dello stato assoluto. Difatti nel regno di Luigi XIV, il re sole, fu un sovrano assoluto concentrando tutti i poteri nella sua persona. Fu anche il monarca che affermò la celebre frase, passata ... CONTINUA A LEGGERE

Giolitti con i socialisti

giolitti

un rapporto di mediazione e convenienza Il bisogno di un appoggio da parte delle forze socialiste nacque dalla consapevolezza di un indebolimento dei partiti di origine risorgimentale. Seppure i liberali avessero la maggioranza, il partito era comunque diviso in piccoli gruppi in lotta tra loro.  Deboli erano ... CONTINUA A LEGGERE

Diritto Amministrativo Discuti

Giustizia amministrativa

copertinamio-librvvvvo

Giustizia: distinzioni e connessioni sul necessario rapporto che si instaura sui due piani Il libro pone a confronto due realtà diverse della giustizia le quali hanno necessariamente un rapporto che si instaura tra di loro. Il concetto di sport è inteso a 360 gradi e non ... CONTINUA A LEGGERE